Etichettato: 2014

Di come i film migliori sono quelli che ancora devono uscire.

Il secondo me di cosa vedere nel 2014

Ci sono poche cose che mi danno lo stesso senso di tristezza delle slideshare con le copertine dei film dell’anno appena passato, pubblicate da più o meno tutti i giornali/blog/siti a pochi giorni dalla data x che è per tutti – volenti o nolenti – il 31 dicembre.

Capodanno non è mai stato tra le mie feste del cuore, anzi sono tra quelle che lo aspettano con l’ansia di quello che non sono riuscite a fare durante l’anno appena passato – vedere film decenti per esempio – e con la prospettiva di un anno nuovo all’insegna del chissà.

Oh, ma chi sto prendendo in giro. Il mio vero dramma di capodanno è esattamente lo stesso di tutti: cosa fare la durante l’ultima notte dell’anno. E i film e la vita post primo gennaio vengono contemplati come problemi al massimo durante il pomeriggio del primo gennaio.

Ma l’essenzialità di avere una festa di capodanno a cui andare è un’altra storia, e anzi può essere che questa lista sia per i più zen di noi un buon suggerimento su come passare, se non proprio la serata stessa, almeno i giorni sonnolenti che vanno dal primo gennaio fino all’epifania, prima del risveglio traumatico nella propria vita di persone con altre attività oltre a stare sdraiati sul divano. Su su, lo sappiamo tutti come funzionano i torrent e che le release americane sono sempre qualche bel mesetto prima di quelle italiane.

Ma torniamo a noi: trovando io parecchio poco allettante l’idea di recuperare ogni anno i film di quello prima che mi sono persa, ho deciso di offrirmi una buona ragione per inserire tra i propositi 2014 quello di andare più spesso al cinema.

Sì, perchè in uscita ci sono parecchie cosette che mi ispirano. Continua a leggere